Vite tagliate

  • Collana:  Sàtura
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 224, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2013
  • Isbn: 978-88-6393-142-6
  • PREZZO: 12,00

Vite tagliate

Il lavoro in fabbrica e la solita routine: il treno coi pendolari che parlano di calcio, il cartellino da timbrare, il ritorno a casa da moglie e figlie, la domenica al mare, le preoccupazioni economiche, tutto vissuto sempre con grande dignità. Fino a quando la fabbrica viene venduta e un nuovo consiglio di amministrazione assume una figura manageriale. Cominciano così le paure, le incertezze sul proprio posto del lavoro, le prime «ristrutturazioni del personale», le prime assemblee sindacali e le prime agitazioni. Fino a un tragico epilogo…
Una lucida denuncia della vita straniante dei lavoratori al tempo della crisi, del consumismo e della precarietà.

Alvaro Collini

Alvaro Collini nasce e vive a Sant’Egidio di Cesena. Terminati gli studi di ragioneria, trova impiego in banca e al lavoro alterna la passione per la musica e la lettura. Ha già pubblicato Se io potessi parlare con Dio, Io odio i Rolling Stones, L’ultimo giro di giostra e, con Leone editore, Vite tagliate (2013) e Anche fare il nonno è un mestiere (2017).

Libri di Alvaro Collini pubblicati per Leone Editore