Trittico della Mala Creanza

  • Collana:  Fuori Catalogo
  • Dimensione: 10,5x17,5
  • Pagine: 80, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2009
  • Isbn: 978-88-6393-020-7
  • PREZZO: 5,00 2,50

Trittico della Mala Creanza

Uno scrittore sconosciuto si impicca a Villa Borghese, lasciando ai suoi piedi una borsa carica di dattiloscritti inediti; fra questi ce n’è uno, il Trittico della Mala Creanza. Una volta pubblicato, riscuoterà un successo letterario considerevole, ma, trascorsi alcuni anni, quello stupefacente esordio postumo rivelerà un atroce inganno. Con il Trittico della Mala Creanza, però, è il lettore stesso ad essere beffato, costringendolo ad entrare dentro un labirinto di specchi incrociati; per la precisione tante scatole cinesi che gli imploderanno sotto gli occhi pagina dopo pagina. Abile e raffinato divertissement, questo cortoromanzo “ingannevole” lavora sul filo sottile che intercorre fra realtà e finzione, svelando l’intima contraddizione di un sistema letterario e editoriale contemporaneo sempre più ingolfato da logiche deleterie, vittima e carnefice di se stesso.

Ascolta l’autore

Danilo Laccetti

Danilo Laccetti scrive da moltissimi anni di prosa, poesia e teatro. Esordisce nel 2009 con il cortoromanzo ingannevole Trittico della Mala Creanza, seguito nel 2010 dal romanzo satirico Storie di Pocapena, entrambi pubblicati da Leone Editore.

Libri di Danilo Laccetti pubblicati per Leone Editore