Sopra il deserto avvengono le aurore

  • Collana:  Mistéria
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 288, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2020
  • Isbn: 978-88-6393-623-0
  • PREZZO: 12,90

Sopra il deserto avvengono le aurore

Il pellerossa Chato e un gruppo di chicanos – gli immigrati clandestini messicani negli Stati Uniti – sono i protagonisti di una rapina ai danni di un criminale soprannominato Ragno. Tuttavia, quello che credevano un semplice bandito impegnato a organizzare combattimenti tra galli, è in realtà un mafioso che si occupa di gestire i traffici illeciti tra il Messico e gli Stati Uniti per conto di qualcuno molto potente. Dopo la rapina, Chato e i suoi soci si accorgono di aver commesso un grave errore: nell’auto del Ragno, infatti, sono nascosti più di duecentocinquantamila dollari. Comincia a questo punto una tragica sequela di tentativi per sottrarre i soldi e mettersi in salvo dalle ripercussioni della mafia bianca guidata dal capo della polizia, Jackson Christopher Chisum, leader del Ku Klux Klan locale.

Massimiliano Carocci

Massimiliano Carocci è nato a Milano nel 1980. Laureato in Filosofia presso l’Università Statale di Milano, è insegnante di liceo. Autore eclettico di romanzi, antologie di racconti e poesie, ha vinto il Premio Glauco Felici – Tolfa Gialli&Noir nel 2014. Sopra il deserto avvengono le aurore è il suo esordio per Leone Editore.