Piper

  • Collana:  Mistéria
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 320, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Isbn: 978-88-6393-196-9
  • PREZZO: 14,00

Piper

Nella Romania post Ceauşescu del 1990, lo psichiatra Sasha Marcu ha in cura Irina Petrescu, una donna di Arva, i cui abitanti nascondono un misterioso segreto. Irina manifesta una sindrome schizofrenica dovuta alla morte della figlia, vittima sacrificale di un rito propiziatorio, poiché una misteriosa entità tiene in scacco il paese. Di secolo in secolo, di terra in terra, essa ha viaggiato mossa solo da un unico scopo: uccidere più bambini possibile. I personaggi si trovano dunque a combattere contro un essere immortale, fino a scoprirne l’identità: è il Pifferaio di Hamelin, il Pifferaio magico della famosa fiaba.

Helen McCabe

Helen McCabe ha pubblicato diversi romanzi storici e d’amore, scrivendo anche romanzi gialli e dell’orrore, oltre a copioni per la televisione e il cinema. Tra i suoi molti interessi il paranormale riveste un ruolo fondamentale, e i suoi vividi sogni spesso sono la base per le sue storie. Ha pubblicato con Leone Editore Piper, il primo volume della trilogia sul Pifferaio magico di Hamelin, Il rituale (2015) e Il codice. Il destino del Pifferaio (2017).

Libri di Helen McCabe pubblicati per Leone Editore