Morte apparente

  • Collana:  Mistéria
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 432, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2020
  • Isbn: 978-88-6393-644-5
  • PREZZO: 14,90

Morte apparente

Jeanne è in coma da quattro anni a causa di un brutto incidente. I familiari temono che i medici stiano per arrendersi e staccare le macchine che la tengono in vita. Tuttavia, una scoperta raccapricciante cambia le carte in tavola: Jeanne è stata stuprata durante la degenza, e ora è incinta. La famiglia Mercier deve decidere se mettere a repentaglio la vita della figlia facendo le portare a termine la gravidanza, o farle abortire il frutto di quell’atto osceno, andando tuttavia contro i precetti religiosi cui sono tanto devoti. I suoi genitori e suo marito hanno dieci giorni per decidere cosa fare, ma prendere questa decisione riporta a galla problemi passati, sospetti, e conflitti familiari. Vengono a galla tradimenti e bugie, che porteranno uno dei protagonisti a compiere gesti estremi, e le vite di tutti saranno irrimediabilmente sconvolte.

Barbara Abel

Barbara Abel è nata in Belgio nel 1969. A ventitré anni ha scritto la sua prima sceneggiatura per il teatro, mentre a trentatré ha pubblicato il suo primo libro, L’instinct maternel, premiato nella sezione romanzi del Festival del film poliziesco di Cognac. La bambina nel bosco è il suo undicesimo romanzo.

Libri di Barbara Abel pubblicati per Leone Editore