La scrittura della morte

  • Collana:  Fuori Catalogo
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 352, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2013
  • Isbn: 978-88-6393-134-1
  • PREZZO: 5,00 2,50

La scrittura della morte

Flavio vive a Milano con la moglie Federica e i due figli, e lavora per una importante rivista inglese. La sua vita scorre come sotto una campana di vetro che lo protegge da ogni rumore esterno, che lentamente ne ha attutitoogni emozione. Ma il destino ha in serbo per lui un’esperienza drammatica che ha inizio con la morte del suo capo, e Flavio dovrà fare i conti con il proprio passato. Un soffocante cerchio di dubbi si stringe intorno a lui, spingendolo a.un viaggio nei luoghi della sua infanzia. Quale ombra si nasconde nel passato della sua famiglia? Un’indefinita premonizione si materializzerà nella rivelazione di un terribile segreto nascosto in un vecchio diario, costringendolo a una crudele e definitiva resa dei conti. Ma chi ha scritto quelle pagine raccontando una quotidianità del terrore?

Francesco Alessandro Veutro

Francesco Alessandro Veutro nato a Catania nel 1971, produttore musicale. Da sempre appassionato di ogni forma d’arte, letteratura e sceneggiatura, vive nella sua Sicilia con la moglie e i due figli, dedicandosi alla scrittura e all’attività di informatico. Con Leone Editore ha già pubblicato Il quinto petalo (2012), La scrittura della morte (2013) e Le regole del perdono (2015).

Libri di Francesco Alessandro Veutro pubblicati per Leone Editore