Il lupo e la preda

  • Collana:  Mistéria
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 400, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2020
  • Isbn: 978-88-6393-628-5
  • PREZZO: 12,90

Il lupo e la preda

Durante il trasferimento dal carcere di Spoleto a quello dell’Aquila, Marcello Ferretti e un complice riescono in quella che sembrava un’impresa impossibile: fuggono, lasciando dietro di sé una scia di morte e violenza. La loro, però, non è un’evasione a scopo di fuga. È stata architettata nei minimi dettagli da Ferretti, pluriomicida, per portare a termine una vendetta iniziata cinque anni prima; non si fermerà fino a che non sarà soddisfatto. Sulle sue tracce si mettono i carabinieri Alessandro Sorgi, che cinque anni prima ha catturato il killer, e Massimo Cerci, con un passato doloroso alle spalle. Ferretti, tuttavia, si dimostrerà difficile da catturare, evasivo come un fantasma e letale come un lupo. La caccia all’uomo si rivelerà più difficile del previsto, come una sanguinolenta partita a scacchi, in cui entrambe le parti cercheranno di anticipare le mosse dell’altro.

Franco Mieli

Franco Mieli è nato a Roma nel 1961. Dal 2009 ha ripreso a scrivere, dopo aver abbandonato per lungo tempo questa sua passione giovanile. Per tre anni ha frequentato corsi di scrittura creativa all’università Popolare Eretina di Monterotondo e a Farfa, nell’ambito della manifestazione Liberi sulla Carta. Il lupo e la preda (2020) è il suo esordio per Leone Editore.