I custodi del cigno

  • Collana:  Sàtura
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 414, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2018
  • Isbn: 978-88-6393-492-2
  • PREZZO: 13,90

I custodi del cigno

 Manchester, 1582. Elisabetta i di Tudor incontra in segreto il celebre alchimista John Dee, astrologo di corte e suo fidato consulente per le materie occulte. Insieme a Edward Kelley, il suo storico compagno e amico, Dee è a un passo dal decifrare il rompicapo linguistico che secoli più tardi sarà da tutti conosciuto come il Manoscritto Voynich.

Alaska, oggi. I membri dello staff in servizio presso un segretissimo radiotelescopio del Vaticano vengono trovati tutti decapitati, denudati e disposti secondo l’Albero delle Sephiroth, disegnato sul pavimento con il loro stesso sangue. Due membri del Servizio di informazione del Vaticano, l’archeologo ed esperto di materie esoteriche Gabriel Delacroix e il gesuita belga padre Jean-Michel Brice, devono far luce sul mistero dell’eccidio, mentre una scia di morti sconvolge l’Europa.

Roberto Blandino

Roberto Blandino nasce a Torino il 4 marzo 1972. Figlio di un ingegnere civile e di un’astrologa professionista, coltiva fin da ragazzo il piacere per la scrittura e per gli studi esoterici. Dopo varie esperienze letterarie con case editrici minori, ha deciso di dedicarsi al suo amore per la scrittura autopubblicando una serie di opere, tra cui quattro romanzi, un saggio astrologico e uno parzialmente autobiografico, piazzandosi in breve tempo ai vertici delle classifiche di vendita di Amazon. Vive e lavora a Biella.

Libri di Roberto Blandino pubblicati per Leone Editore