Il contratto di Baron Samedi

  • Collana:  Fuori Catalogo
  • Dimensione: 14x21
  • Pagine: 240, Brossura
  • Anno di pubblicazione: 2009
  • Isbn: 978-88-6393-001-6
  • PREZZO: 5,00

Titolo non disponibile

Il contratto di Baron Samedi

La morte improvvisa di Giorgio Speranti, facoltoso pasticciere milanese, sembra segnare l’inizio di una nuova vita per il figlio sfaccendato, Paolo. La consistente eredità, invece, finisce per marcare l’inizio di un percorso di morte che porterà all’annichilimento del clan Speranti, scatenerà un vortice di violenza e farà riemergere frammenti di un passato angosciante che non si voleva disseppellire. Katia, affermata fotografa naturalista, evasa anni addietro dalla cerchia familiare, è costretta a tornare nel mondo che aveva scelto di abbandonare, per spezzare quella che ha tutta l’aria di essere una maledizione, un patto col diavolo a cui lei non è affatto estranea. A reggere i fili in un teatro in cui tutti i burattini sono più o meno colpevoli, la mano di uno spirito crudele e vendicativo, Baron Samedi. Tutti sono in debito con lui e sono costretti a risarcirlo, anche a costo della vita.

Eleonora Epis Perani

Eleonora Epis Perani è nata e cresciuta a Milano, città che ama profondamente.

Dipinge volti e, per rilassarsi, cucina. Ha recitato a teatro. 
Viaggia appena può. Ultima tappa: Mongolia.
È sposata e ha un figlio. Il contratto di Baron Samedi è il suo primo romanzo.