I diavoli della Zisa

di  Luca Filippi
Collana: Mistéria
Tipo pubblicazione: I Leoncini
Dimensione: 10,5x17,5 cm.
Pagine: 80, Brossura
Prima edizione: 2009
ISBN: 978-88-6393-011-5
Prezzo: 6.00EUR


«Si racconta che un preziosissimo tesoro è sepolto qui, in questo palazzo. Nessuno può calcolare il numero dei demoni dipinti nell’affresco, così come sono innumerevoli i denari del tesoro. Contare i diavoli della Zisa porta sfortuna, o almeno così narra la leggenda.» Palermo, XIV secolo: re Pietro II s’innamora perdutamente della splendida contessina Bianca. La ragazza è però la figlia del conte di Ventimiglia, nemico giurato del sovrano. Mentre i due amanti consumano la loro passione proibita nel castello della Zisa, l’ombra di una sanguinosa congiura si allunga sulla Corona di Sicilia. Palermo, XXI secolo: il sepolcro di Federico ii viene aperto da un’équipe di giovani scienziati. Nella tomba vengono rinvenuti anche il feretro di Pietro ii e il corpo di un terzo individuo sconosciuto. Un noir carico di violenza, silenzi e segreti; la storia di un antico intrigo su cui la moderna scienza tenta di fare luce.

Booktrailer

 

Rassegna Stampa

Filippi ha condensato in un cortoromanzo storia, passione, amore, tradimenti, fascino ma soprattutto mistero. Un concentrato di emozioni.

MilanoNera.com 

Martedì, 24 novembre 2009: videorecensione di "I diavoli della Zisa". Guarda il video.

RadioRadio Tv Roma Uno