I Neri e i Rossi, le trame segrete

( 1964-1982: la strategia della tensione, le Brigate Rosse, il caso Moro )

di  Patrizia Zangla
Collana: Mnemosyne
Dimensione: 14x21 cm.
Pagine: 384, Brossura
Prima edizione: 2017
ISBN: 978-88-6393-407-6
Prezzo: 14.90EUR


Uno stilizzato affresco degli Anni di Piombo. L’Autrice dipinge un quadro a tinte decise e in contrasto tra loro, in cui il nero si oppone al rosso: destra e sinistra negli anni centrali della «Prima Repubblica» attraverso i drammatici momenti scanditi nel nostro Paese dallo stragismo e dalle strategie terroristiche di diverso colore e ispirazione. Emerge su tutto una lettura mediatica che privilegia gli organi di comunicazione come vettori e interpreti dei cambiamenti e delle fratture di un ventennio che ha segnato in maniera sensibile anche il successivo percorso politico e istituzionale dell’Italia contemporanea. Scandagliando gli abissi più profondi della lotta armata, oltrepassando la superficie nota, l’opera porta alla luce eventi inediti, ricchi di colpi di scena che lasciano il lettore con il fiato sospeso, persino incredulo fino quasi a far dimenticare che sono fatti realmente accaduti.