La figlia del brigante

di  Henriette Gyland
Collana: Leone Bianco
Dimensione: 14x21 cm.
Pagine: 352, Brossura
Prima edizione: 2018
ISBN: 978-88-6393-504-2
Prezzo: 6.90EUR


Nell’Inghilterra del 1768, nei pressi del villaggio Hounslow, due nobiluomini, Jack e Rupert Blythe, di ritorno da Londra subiscono una rapina a opera di un misterioso bandito che si rivela essere in realtà una donna. Jack, erede del titolo e del casato, prova immediata attrazione per la giovane brigantessa e così accetta la proposta del cugino Rupert, malevolo e invidioso, di dare personalmente la caccia alla ladra, scommettendo cento ghinee su chi fra loro riuscirà a catturarla per primo.